Grande successo per la tre giorni della Fiera Oil&NonOil, a cui Union Gas e Luce ha partecipato dal 24 al 26 novembre a Verona.

Un’occasione imperdibile per gli operatori del settore, che anche quest’anno si è confermata come l’appuntamento di riferimento per il presente e il futuro della filiera carburanti.

Un appuntamento importante per l’imprenditoria che guarda sempre più ai nuovi modelli di mobilità sostenibile e che vuole essere protagonista della transizione energetica.

Nel corso della fiera, Union Gas e Luce ha messo in luce le proprie potenzialità nel settore dell’autotrazione, la capacità di essere competitivi e di proporre le migliori condizioni economiche presenti sul mercato.

L’azienda seleziona i fornitori più affidabili nel campo del metano per autotrazione, è esperta nella realizzazione di nuovi impianti connessi alla Rete di Distribuzione nazionale, e propone offerte molto convenienti, sia per le stazioni di servizio già collegate alla rete che per i nuovi impianti.

Union Gas e Luce offre, inoltre, uno studio di fattibilità gratuito, grazie ad un ingegnere dedicato, interno al comparto Grandi Clienti, per l’inserimento del metano nei distributori stradali.

Il valore aggiunto dell’azienda è la gestione delle connessioni al fine di semplificare il processo fornendo al Cliente risposte immediate. L’attenzione al Cliente è, d’altra parte, da sempre il suo punto di forza, grazie a professionalità e competenze.

null

 

 Ufficio Stampa Union Gas e Luce

press@uniongaseluce.it

https://www.facebook.com/uniongaseluce

https://www.instagram.com/uniongaseluce/

https://www.linkedin.com/company/uniongaseluce/