Vantaggi del gas metano

I vantaggi del gas metano sono molteplici. Il gas metano è il più utilizzato dalle famiglie e dalle imprese perché nel nostro paese ne è molto sviluppata la rete di distribuzione. Viene estratto, poi stoccato e trasportato fino alle utenze attraverso i metanodotti. In altre parole, la sua distribuzione avviene tramite la rete di distribuzione, estremamente sviluppata in Italia.

Con un’efficienza che arriva al 92% dell’utilizzo diretto, garantisce una riduzione del consumo di energia, con diretta percezione sui costi in bolletta.  Si paga quindi quanto si consuma e si evitano sprechi, poiché si sfrutta il contatore. Riduce notevolmente l’emissione di gas serra della nostra casa, con conseguente riduzione dei danni ambientali e quindi benefici per noi, la nostra famiglia e la società.

Altri benefici sono, i tempi più veloci di riscaldamento dei vari ambienti, quindi per passare da una stanza fredda e inospitale a un ambiente caldo e confortevole, i fuochi della cucina saranno pronti pressoché immediatamente per tutti gli usi e l’acqua calda sempre pronta per ogni utilizzo, senza attese spiacevoli, specie nei mesi invernali.

 

A livello condominiale, ci sono notevoli vantaggi del gas metano rispetto al gpl:

– Investimento iniziale poco elevato.
– Basso impatto ambientale (combustibile pulito).
– Praticità d’uso notevole.
– Impianto di piccole dimensioni (non è necessario il serbatoio).
– Prezzo del gas contenuto.
– Misurazione dei consumi tramite il contatore.

 

Per quanto riguarda il GPL, ci sono diversi svantaggi: 

– Costo del GPL più elevato rispetto al metano
– Necessità di avere uno spazio adeguato per l’installazione del serbatoio