In prima linea da anni al fianco di Telethon, Union Gas e Luce era presente anche alla IX edizione della Maratona “Walk of Life”, che quest’anno si è svolta tra Somma Vesuviana e Sant’Anastasia.

Cinquecento gli atleti che hanno accettato la sfida e corso tutti insieme per la ricerca.

Dieci i chilometri percorsi lungo i vicoli, le strade e le piazze.

Due i Comuni che hanno ospitato l’evento, dando vita da una grande giornata di partecipazione e solidarietà.

Uno solo l’obiettivo prefissato, ossia difendere il diritto alla vita di tutti e per tutti.

Al fianco di Telethon fin dal 2016, la Union Gas e Luce ha, nel corso degli anni, sostenuto diverse iniziative, dimostrando l’impegno costante dell’azienda nel mondo della solidarietà.

Tra i tanti progetti ai quali la Union ha preso parte c’è il Centro Clinico Nemo di Napoli, il più grande d’Italia, ubicato presso l’ospedale Monaldi. L’azienda ha infatti “adottato” una delle 23 stanze riservate a pazienti affetti da malattie neuromuscolari e le loro famiglie che vivono situazioni difficili di disagio e sofferenza.

Al di là degli atleti premiati, con questa nuova edizione della maratona, hanno vinto la solidarietà, la ricerca, la speranza e la voglia di stare insieme.