Tag categoria per la sezione “Comunicati Stampa”

Sul tema delle bollette di luce, gas, acqua e rifiuti, si sono rincorse in questi ultimi giorni, nel pieno dell’emergenza, una serie di indiscrezioni su possibili stop al pagamento delle fatture per tutto il territorio nazionale. Da stampa e forze politiche sono giunte dichiarazioni che hanno inevitabilmente creato confusione e alimentato le aspettative dei consumatori finali (famiglie e imprese).

La sperata sospensione delle bollette per tutto il territorio nazionale purtroppo non è compresa nel decreto legge “Cura Italia”, appena pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Al momento, dunque, non c’è alcuno stop generalizzato per tutto il territorio nazionale, come annunciato da più parti nei giorni scorsi.

Al riguardo, l’unico provvedimento attualmente in vigore è il decreto legge n.9, approvato lo scorso 28 febbraio dal Consiglio dei ministri, che stabilisce la sospensione delle bollette di luce, gas, acqua e rifiuti fino al 30 aprile per i soli Comuni che per primi sono stati colpiti dal contagio, l’originaria “zona rossa” (Bertonico, Casalpusterlengo, Castelgerundo, Castiglione D’Adda, Codogno, Fombio, Maleo, San Fiorano, Somaglia, Terranova dei Passerini e Vo’).

Ci auguriamo vivamente che le prossime disposizioni di legge possano diventare più elastiche e volte a tutelare maggiormente i cittadini, già colpiti duramente dalle conseguenze di questa terribile situazione.

Ti terremo costantemente aggiornato per informarti su eventuali prossimi provvedimenti e restiamo a tua completa disposizione attraverso i soliti canali di comunicazione sempre attivi (Servizio Clienti al numero verde gratuito 800210760 e la nostra App)

CEO Massimo Accurso

Cerved Rating Agency, agenzia di rating italiana specializzata nella valutazione del merito di credito di imprese non finanziarie italiane e delle emissioni di titoli di debito, ha conferito ad Union Gas Metano il rating B1.2.
Il rating assegnato rispecchia l’affidabilità finanziaria di UGM nell’ambito del settore energetico e nei confronti del sistema creditizio.

Nello specifico il rating B1.2 colloca UGM nell’area “Investment Grade”, secondo la classificazione redatta da Cerved.
La presenza di una rete commerciale dedicata ad ogni cluster di clientela e un servizio altamente personalizzato costituiscono i driver dell’incremento del portafoglio clienti di UGM, quasi raddoppiato negli ultimi 3 anni.
Nel triennio 2016/2018 UGM ha infatti registrato un marcato incremento dei ricavi (CAGR 16/18 pari al 24,4%) grazie ad una costante crescita dei volumi. Tale trend viene confermato anche per il FY 2019 (dati pre-closing), con ricavi totali pari a circa 57 milioni di euro (26,8 milioni di euro nel FY 2018), per effetto di un incremento dei volumi sia gas che EE – dati aggiornati al 30/11/2019.

L’EBITDA margin atteso superiore all’8%, si conferma più elevato delle medie settoriali.

Nell’ultimo triennio la UGM ha inoltre generato regolarmente flussi di cassa mediante il core business, che hanno garantito il mantenimento di una struttura finanziaria sostenibile. Tale dinamica, confermata anche per l’esercizio 2019, risulta caratterizzata da una gestione equilibrata degli incassi, limitando il proprio fabbisogno operativo pur a fronte della notevole crescita dei volumi. La Società detiene inoltre attività finanziarie prontamente liquidabili (2,5 milioni a fine 2018), che garantiscono un buffer di liquidità aggiuntivo per la realizzazione del piano di investimenti previsto.

E per il biennio 2020-2021 la Società si pone il raggiungimento di obiettivi ancora più importanti. Stima infatti una crescita costante dei ricavi intorno al 30% e il raggiungimento di margini operativi più elevati. L’attuale governance adottata contribuisce a conseguire un presidio completo delle aree strategiche di business, garantendo efficienza e qualità dei processi aziendali.

“Il rating ottenuto – dichiara il CEO Massimo Accurso – rappresenta un ulteriore importante tassello nel percorso di crescita della società, che anche quest’anno si propone di superare gli obiettivi prefissati, e grazie al lavoro di squadra, la UGM conferma indicatori di marginalità in crescita anno dopo anno.”

uglxtelethon

Union Gas e Luce per il sociale

Union Gas e Luce torna in campo per dare il suo contributo ad un progetto di solidarietà di ampio respiro. Dopo il sostegno dato alla Maratona Telethon, la società di Aversa che opera nel mercato dell’energia sarà ancora una volta partner dell’iniziativa Walk of Life, che si svolgerà nella prossima primavera a Napoli.

Ma non è tutto. Union Gas e Luce ha pianificato la partecipazione ad una serie di iniziative che copriranno tutto l’anno e la vedranno co-protagonista di eventi in collaborazione con importanti associazioni che svolgono attività nel sociale e di raccolta fondi per progetti benefici: oltre Telethon, La fionda di Davide (associazione che da oltre 20 anni realizza progetti di aiuto e sostegno ai bambini e adolescenti per il loro benessere fisico e psichico), Compassion Onlus (che si occupa di adozioni a distanza), l’Airc, Amen Ong (l’associazione di Aversa che realizza progetti missionari comuni per elaborare e realizzare programmi di sviluppo e solidarietà nei paesi poveri) e La Casa della Vita di Succivo (che da 25 anni si occupa di sviluppo e aggregazione per persone disabili).

«Abbiamo intrapreso la strada del sociale – spiegano i vertici della società – sottoscrivendo accordi di collaborazione in progetti di solidarietà con numerose associazioni ed enti del territorio che operano in favore del prossimo. In primis siamo partner e sostenitori di Telethon, l’autorevole fondazione che finanzia la ricerca per la lotta delle malattie rare e proprio pochi mesi fa il nostro presidente, Giuseppe Esposito, è stato insignito del premio “Napoli per Telethon 2018”, grazie alle numerose iniziative organizzate in favore della raccolta fondi. Inoltre, da poco abbiamo avviato un progetto di solidarietà per l’AIRC, l’associazione che provvede al sostegno finanziario della ricerca scientifica e la cura dei tumori. Ma la nostra voglia di “aiutare” è ancora tanta e per questo cercheremo di realizzare altri progetti di solidarietà anche sul nostro territorio».

Del resto, Union Gas e Luce è un’impresa con obiettivi ambiziosi che valorizza le risorse umane e crede nell’espansione dei mercati da conquistare grazie alle sue principali doti: professionalità e progettualità integrata. Un approccio che la porta ad essere sempre aperta a nuove partnership anche sulla diffusione dei valori che la rappresentano e dei principi che porta avanti.

«Per noi le persone vengono prima di tutto – continuano i soci dell’azienda – e, quindi, la solidarietà è un dovere al quale non possiamo sottrarci. È per questo che oggi sosteniamo numerose associazioni, tra le quali La fionda di Davide, Amen Onlus, L’Associazione Compassion Onlus e Casa della vita di Succivo (Aversa). Ora i loro progetti sociali sono diventati i nostri e li sosterremo sempre senza alcuna esitazione».

Ne parlano anche
IRPINIA 24 link , ANTEPRIMA 24 link

50577958_2629142800436767_6947841253253840896_o
Da sempre Union Gas e Luce sostiene lo Sport.
Sabato e Domenica scorsa eravamo presenti presso gli impianti della Società Ippica Ragusana di contrada Selvaggio a Ragusa per sponsorizzare il trofeo Winter Cup, una competizione a tempo e di precisione, riconosciuta ed approvata dal comitato regionale della Federazione Italiana Sport Equestri (Fise).

50330830_2629142460436801_4423780683831312384_o50924302_2629142473770133_8937893871451373568_n50995759_2629142567103457_4666671766003777536_n

#sosteniamolosport #eventi #unionmag

uglxtelethon
A Union Gas e Luce viene riconosciuto il PREMIO NAPOLI PER TELETHON 2018

Questa sera 12 dicembre nel Salone delle Armi del Museo Civico Gaetano Filangieri di Napoli Giuseppe Esposito, Direttore Business di Union Gas e Luce, ritira il prestigioso riconoscimento per la categoria Imprenditoria e sociale del “Premio Napoli per Telethon”.

Union Gas e Luce ha promosso, nel corso di quest’anno, numerose iniziative in favore di Telethon. A Febbraio, presso il Tigem di Pozzuoli, ha presentato il progetto “Energia alla ricerca” dando così il via alla splendida partnership che ha visto Union Gas e Luce protagonista in numerose iniziative per raccogliere fondi: spettacoli a teatro, tra cui ricordiamo il concerto di Andrea Sannino, una serata di Gala a Villa Miani a Roma in occasione del Festival del Cinema di Roma a cui Union Gas e Luce non ha fatto mancare la sua presenza, la partecipazione alla Walk of live Napoli 2018 e, in questi giorni, a coronare un anno fantastico al fianco della Fondazione Telethon, le shopping bag solidali natalizie.

L’iniziativa, alla sua terza edizione, organizzata dal giornalista Massimiliano Bonardi, in collaborazione con l’associazione Rinascimento Partenopeo, la BNL e la Fondazione Telethon, è finalizzata alla raccolta fondi per la ricerca in favore della lotta alle malattie genetiche rare.

L’evento, caratterizzato dalla consegna di riconoscimenti a personaggi napoletani/campani che si sono particolarmente distinti a livello mondiale nel corso dell’anno in diversi campi della vita civile, che vanno da quello della medicina, allo sport, al giornalismo, al mondo dello spettacolo e della cultura, si svolgerà questa sera nella Sala delle Armi del Museo Civico Gaetano Filangieri alla presenza di autorità istituzionali, rappresentanze diplomatiche, direttori di giornale, ospiti, testimonial.

La serata è organizzata in collaborazione con la Fondazione Telethon,  con il patrocinio di istituzioni cittadine e regionali, nonché del Tigem, vera eccellenza mondiale nel settore della ricerca e studio di malattie genetiche e rare.

Sarà presente il direttore del Tigem, il professore Andrea Ballabio e Francesco Lettieri, sviluppo e gestione partnership di Telethon.

Ne parlano anche
IL DANARO link , VIVINCAMPANIA link , PERSEMPRENAPOLI link , NAPOLI GIORNALE GRATUITO link

Al via il concorso indetto da Union Gas Metano per le scuole campane

Entra nel vivo “Vivi la Natura” il concorso indetto da Union Gas Metano & Energy, società campana di vendita di gas metano ed energia elettrica.
La manifestazione, rivolta agli alunni delle scuole medie della Campania, vedrà gli studenti mettersi in gioco dimostrando tutta la loro creatività.

Oggetto del concorso, infatti, la realizzazione del nuovo logo UGM, di un jingle pubblicitario e di uno short video che abbia come focus l’energia e che attraversi i temi della sostenibilità e della conservazione dell’ambiente in cui viviamo.
Quattro gli istituti che hanno deciso di partecipare alla kermesse: l’I.C. “Quasimodo” di Crispano, l’I.C. “Parente” di Aversa, l’I.C. “Rocco Cav. Cinquegrana” di Sant’Arpino e l’Istituto “Stanzione” di Frattamaggiore e circa 500 gli studenti già all’opera per dare spazio alla loro creatività.
Per chi volesse è ancora possibile partecipare e richiedere il bando presso Union Gas Metano & Energy.

Obiettivo primario dell’iniziativa sviluppare il lato creativo dei giovani studenti, indurli ad un approccio collaborativo e cooperativo (lavori di gruppo) e sensibilizzare le nuove generazioni al rispetto e alla tutela dell’ambiente che li circonda.
In palio, per i 9 vincitori (1 classe per ogni categoria e per tipologia di progetto) un viaggio di istruzione della durata di una giornata presso l’”Oasi WWF Lago di Conza” (Avellino) in cui i partecipanti potranno immergersi nella natura e vivere a contatto con essa.

Aversa, 27 marzo 2017 – Si è conclusa con successo la prima fase del progetto alternanza scuola lavoro promosso da UGM, società di Aversa operante nel settore energia (gas metano e luce), e rivolto agli alunni dell’ultimo anno del Liceo Scientifico “Giancarlo Siani” di Aversa.

Alessandro Abbate, responsabile UGM Net, e Roberta Squillace, responsabile marketing dell’azienda, hanno illustrato agli studenti aversani le opportunità offerte dal progetto che dopo il primo step, svolto nell’aula magna dell’istituto scolastico, vedrà protagonisti gli studenti direttamente in azienda.

L’alternanza scuola-lavoro consiste nella realizzazione di percorsi progettati, attuati, verificati e valutati, sotto la responsabilità dell’istituzione scolastica o formativa, sulla base di apposite convenzioni con le imprese, o con le rispettive associazioni di rappresentanza, disponibili ad accogliere gli studenti per periodi di apprendimento in situazione lavorativa, che non costituiscono rapporto individuale di lavoro (art.4 D.Lgs. 15 aprile 2005, n. 77).

Abbate e Squillace hanno illustrato alla platea di studenti la mission aziendale e le modalità con cui la stessa opera, sottolineando l’importanza di una stretta connessione con il territorio.

E proprio al territorio aversano e ai giovani guarda con attenzione UGM, che punta ad allargare la propria rete partendo dalle eccellenze in uscita dal mondo della scuola.

UGM è una società di vendita di gas metano ed energia elettrica che ha da poco festeggiato i dieci anni di attività trasformandosi in SpA.

UGM nasce all’impegno di un gruppo di imprenditori già fortemente presenti sul territorio con aziende impegnate nella distribuzione e poi nella vendita di GPL in bombole, installazione di impianti e serbatoi, vendita e distribuzione accessori per uso civile ed industriale.

UGM muove i primi passi nel giugno del 2005 e si avvia, grazie al suo impegno commerciale ed alla chiarezza di intenti nei confronti dei clienti finali, a ritagliarsi uno spazio consistente nel mercato della vendita di gas naturale.

Grazie ai propri collaboratori e ai propri clienti che ne determinano il successo, dal 2011 UGM amplia i propri prodotti offrendo anche l’energia elettrica usufruendo dell’esperienza in materia di servizi ottenuta attraverso l’erogazione del gas metano.